Comunità Alloggio Maison d’Accueil

La Comunità Alloggio per Adolescenti Maison d’Accueil che accoglie minori adolescenti, maschi e femmine, di età compresa trai 13 e i 18 anni.  È un servizio educativo che si pone la finalità di garantire il benessere psico-fisico dei ragazzi che vi risiedono e che si trovano in condizione di disagio socio-familiare, a rischio di devianza e di disadattamento.

La Maison d’Accueli offre all’adolescente un ambiente relazionale sereno in cui sia possibile esprimere le proprie esigenze e i propri bisogni educativi, un luogo in cui trovano spazio temporaneamente le funzioni familiari compromesse.

Gli educatori lavorano, in accordo con i servizi regionali competenti, per favorire il rientro del minore presso la famiglia di origine. Qualora ciò non fosse possibile, gli educatori si occupano di accompagnare il minore verso un percorso progettuale di vita alternativo.

In generale, la sfida è grande. La Comunità Alloggio diventa il luogo dove costruire o ricostruire nei ragazzi la capacità di rielaborare ed organizzare positivamente la propria vita, nonostante le situazioni difficili vissute, consentendo il raggiungimento di sufficienti livelli di autonomia, di coscienza di sé, dei propri limiti e capacità.

In questi ultimi anni, oltre agli utenti provenienti dalla Regione, Maison d’Accueil ha ospitato anche utenti minori stranieri non accompagnati. Il lavoro educativo si è dovuto confrontare anche con l’esigenza di creare un collegamento efficace tra il vissuto migratorio di questi ragazzi e la loro percezione della realtà italiana e valdostana.

Responsabile del Servizio

Lucia Poli
l.poli@noieglialtri.it