Da mercoledì 1° giugno a venerdì 17 giugno chi passerà alla Cittadella dei giovani troverà l’affascinante esposizione di scatti fotografici realizzati dai ragazzi frequentanti l’Istituto Regionale Gervasone nel corso di fotografia condotto da Max Monticone dello studio Creativo Arlekart.

Il corso di fotografia è una tra iniziative realizzate nel progetto animativo proposto dall’Istituto Gervasone e realizzato in collaborazione con la Cooperativa Noi e gli Altri.

La mostra si intitola “Emozioni su Pellicola” e più che un corso potremmo definirlo un percorso di fotografia. Non solo tecnica fotografica quindi, ma anche espressività delle emozioni, quelle universali, che tutti sviluppiamo fin dalla nascita e mostriamo sui nostri volti quotidianamente.

In particolar modo i ragazzi hanno lavorato sulle teorie sviluppate dal famoso psicologo Paul Ekman il quale ha dimostrato che
le espressioni facciali e le emozioni non sono determinate dalla cultura di un posto o dalle tradizioni ma sono universali ed uguali per tutto il mondo e dunque di origine biologica.

I fotografi hanno imparato ad individuare i principali movimenti del viso che identificano le emozioni universali e negli scatti realizzati hanno cercato di riprodurre le emozioni con naturalezza ed in diversi contesti.

L’inaugurazione della mostra è prevista mercoledì 1° giugno 2016 alle 18.30 presso la Caffetteria della Cittadella.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: