Comunità socio-educativa per minori

Il Servizio è orientato a tutelare e proteggere l’infanzia e l’adolescenza, offrendo uno spazio abitativo collettivo capace di vicariare temporaneamente le famiglie vulnerabili e promuovendo forme di inclusione sociale nelle comunità territoriali di appartenenza.

Destinatari

Il Servizio si rivolge a minori (13-17 anni) che vivono situazioni personali di particolare fragilità e marginalità, operando in contesti familiari che si caratterizzano principalmente per la grave carenza o la significativa compromissione delle principali funzioni educative e supportive da parte degli adulti di riferimento.

Attività

Il Servizio si avvale di Educatori Socio-Pedagogici competenti nel progettare, realizzare, monitorare e verificare i Progetti Educativi Individualizzati (PEI), i quali vengono predisposti in integrazione con i servizi socio-assistenziali e socio-sanitari al fine di attuare le seguenti azioni:

  • Attivazione dei fattori di protezione personale (resilienza ed empowerment)
  • Valorizzazione delle competenze educative espresse dagli adulti (genitorialità responsabile)
  • Ricongiungimento familiare (coesione abitativa)
  • Promozione di contesti sociali tutelanti e garanti di pari opportunità di crescita e sviluppo (comunità educante)

Committenza

Il Servizio è accreditato presso l’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali della Regione Autonoma Valle d’Aosta ed è regolamentato da un contratto conforme alle normative vigenti in materia di servizi socio-educativi.

Certificazioni

Il Servizio possiede le Certificazioni dei Sistemi di Gestione della Qualità ISO 9001:2015 e ISO 14001:2015.

Sedi

  • Struttura residenziale denominata “Maison d’Accueil”
  • Domicilio dei destinatari
  • Territorio regionale

Accesso

L’attivazione dei Progetti Educativi Individualizzati avviene tramite il Servizio Sociale.

Responsabile

Lucia Poli

l.poli@noieglialtri.it